Alessandro D’Alessandro conduce una nuova puntata di Opera coast to coast, dedicata a Johann Sebastian Bach.
Quando ormai totalmente cieco, il compositore detta la sua ultima, immensa composizione (rimasta purtroppo incompiuta), “l’arte della fuga”, prima di essere colto da collasso cardiaco, sopraggiunto poche ore dopo un prodigioso recupero delle facoltà visive.
Muore il 28 Luglio 1750, mentre la sua musica viene riscoperta definitivamente solo nel 1829 grazie ad un’esecuzione di Felix Mendelssohn della “passione secondo Matteo”.
Martedì 21 aprire, ore 19.