Il conduttore Salvatore D’Amato e il direttore Luigi Di Chiara hanno convenuto che gli ascoltatori di Radio Shamal dovevano ascoltare per due ore la musica di uno dei principali pianisti nella storia del jazz che ci ha lasciato tre settimane fa. In questi 21 giorni il mondo si è fermato e non ha trovato il tempo di ricordarlo adeguatamente, ma i suoi album sono stati un inno alla vita, ed è giusto risuonarlo non dai nostri balconi, ma dalle nostre frequenze web.
Con il contributo del sempre eccellente Giulio Romolo e gli interventi dei liberi docenti all’ università del jazz Diego Andese ed Angelo Sciaudone, preparatevi ad ascolti al calor bianco con QUEL PIANO CHE SUONAVA DAVVERO FORTE, opera e magie di McCoy Tyner.

27 Marzo, ore 21