“Sono veramente sorry. Confessioni di una mente in sorpasso”. Notti insonni e astensioni dal fumo, ricerca della voce e costruzione di maschere, bolero di donne, spettacoli e malinconie. “Vite che non sono le nostre” torna per una puntata dedicata all’inseguimento della tigre dalla belluina impazienza chiamata Vittorio Gassman, leggendo “Un grande avvenire dietro le spalle”(Longanesi), bevendo champagne e mangiando crème caramel. Tutto questo, su Radio Shamal.