prima di accogliere il nuovo decennio, l’ultimo Dance Time Machine del 2019. Ai controlli, Roberto Russo.

Per una fine e un inizio all’insegna del groove.